Area Interattiva

News

27.04.2019 - UN SENTITO GRAZIE ALLA GIURIA DEL PREMIO GIGLIO BLU DI FIRENZE

La cerimonia con la consegna dei riconoscimenti si è tenuta sabato 27 maggio presso l'auditorium Ente Cassa di risparmio di Firenze. Sei le sezioni. Un sentito grazie per la motivazione attribuita dalla Giuria.

Motivazione critica. La Giuria de premio Internazionale Letterario ed Artistico "Giglio Blu di Firenze" (II Edizione 2019) assegna a Raffaella Polverini la Menzione di Merito per il libro "La scuola è finita!", dove è presente una bella dedica per la madre che non è più. Ma dal libro ne fuoriesce un alto valore etico e morale da veicolare a coloro che con la scuola trovano l'incontro con i ragazzi ma anche la propria missione di vita.

Il Presidente della Giuria

Lia Bronzi

20.04.2019 - PREMIO SPECIALE PEPPINO IMPASTATO A "LA SCUOLA E' FINITA!"

La Giuria ha concluso le valutazioni delle Opere in concorso per la seconda edizione. Ecco i nominativi dei primi classificati di tutte le sezioni, menzioni e premi speciali.

 Premio speciale “Peppino Impastato:

Raffaella Polverini con l’opera “La scuola è finita”

16.4.2019 - PREMIO SPECIALE PEPPINO IMPASTATO PER IL LIBRO 'LA SCUOLA E' FINITA'

BELLISSIMA NOTIZIA! Fiera e soprattutto onorata di aver ricevuto il Premio speciale Peppino Impastao!

Gentile autrice,

le comunichiamo che la Giuria ha concluso le valutazioni delle Opere in concorso per la seconda edizione.    I nominativi dei primi classificati di tutte le sezioni, menzioni e premi speciali si trovano sul sito del Concorso http://www.salvatorelanno.it/concorso-letterario-nazionale-artisti-per-peppino-impastato/, sulla pagina Facebook “La Piccola Orchestra”, e su http://www.concorsiletterari.it/.

Si è lieti di informarla che alla sua opera “La scuola è finita”, è stato assegnato il Premio Speciale “Peppino Impastato” nella Sezione B del  II° Concorso Nazionale Letterario “Artisti” per Peppino Impastato.

La serata di premiazione si svolgerà sabato 11 maggio presso il Centro Asteria, sito in Piazza Carrara 17 Milano, a partire dalle ore 19,00.

3.4.2019 - MENZIONE DI MERITO PER 'LA SCUOLA E' FINITA!' AL PREMIO INTERNAZIONALE GIGLIO BLU

Un immenso grazie alla Commisione del Premio Internazionale Giglio Blu per la Mezione di Merito al libro 'La scuola è finita!' Per un autore ricevere queste comunicazioni rappresenta la gioia e la soddisfazione più grande.

Alla c.a. di Raffaella Polverini,
la Giuria Letteraria del "Premio Internazionale Giglio Blu di Firenze 2019" è lieta di comunicarle che ha ricevuto la Menzione di Merito nella Sezione "Narrativa Edita" per il libro "La scuola è finita!".
La premiazione avrà luogo il giorno 27 aprile 2019 ore 16,00 a Firenze presso l’Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Via Folco Portinari, 5 alla presenza della Giuria.

La Commissione

4/2/2019 - SELEZIONE PREMIO BANCARELLINO 2019

In un mondo ormai così digitale sono tante le mail e i messaggi che riceviamo, ma ce ne sono alcuni che hanno il potere di cambiare una giornata, di strappare un sorriso, di renderci felici. Essere scelti fra i veniti testi selezionati in tutta Italia dal Premio Bancarellino è sempre stata una grande gioia, ma quest'anno la soddisfazione è doppia come editore e soprattutto come autore... GRAZIE!!!!

Spett.Casa Editrice,

ho il piacere di comunicarle che il volume LA SCUOLA E' FINITA di RAFFAELLA POLVERINI è stato selezionato nella rosa dei venti volumi destinati al Progetto lettura del Premio Bancarellino 2019.

 

 

8.1.2019 - Terminato un altro anno... ecco i libri pubblicati alla fine del 2018

Dopo la bellissima versione de Il Tocca-cielo. Nessuno mangia nessuno di Mirko Montini, concludiamo il 2018 con il libro per bambini e ragazzi La scuola è finita. Un viaggio nella scuola dei nostri giorni dove genitori e ragazzi si districano nelle chat di whatsapp perdendo spesso il senso di quei valori che non si trasmettono attraverso un messaggino...

5/11/2018 - NUOVA USCITA... IL TOCCA-CIELO. NESSUNO MANGIA NESSUNO. VERSIONE RIDOTTA PER I BAMBINI DELLA MATERNA

Il Nostro bravissimo autore Mirko Montini ha deciso di dedicare ai bambini della materna uno dei suoi libri più belli: Il Tocca-cielo. Quarantotto pagine a colori, con bellissimi animali e paesaggi... una versione da non perdere come la presentazione ufficiale alla Biblioteca di Lodi il 24 Novembre alle 10. Il Tocca-cielo. Nessuno mangia nessuno vi aspetta... Buona lettura!

https://www.mirkomontini.it/news

22.06.2018 - IL LIBRO ROMA CARTAGINE AL NATALE DI ROMA DEL 20 APRILE E AL ROTARY ROMA EUR

Luca e Antonio Lorido hanno presentato la loro storia davanti al pubblico romano in occasione del Natale Romano del 20 Aprile. Dopo l'intervista su Radio 1 e un bellissimo articolo sul Il Messaggero il due autori continuano a raccontare la storia del giovane Longino Prisco. A maggio sono stati accolti anche al Rotary Roma Eur.

https://www.rotaryromaeur.it/notizie/storie-conquiste-roma-cartagine-3-0/

22.06.2018 - CORSI E INIZIATIVE NELLE SCUOLE

Anche ques'anno abbiamo proposto alle scuole lombarde i nostri corsi. Come nasce un libro e come realizzare un foglio di carta riciclata sono andati per la maggiore. Ci siamo cimentati anche nella realizzazione di un giornalino scolastico. Un grazie a tutte le insegnanti che hanno collaborato con noi!

31.01.2018 - INTERVISTA DI LUCA E ANTONIO LORIDO SU RADIO 1

EDITORIA: TRA I PRIMI VENTI FINALISTI DEL PREMIO “BANCARELLINO 2018” DEDICATO AI LIBRI PER RAGAZZI C’E’ “ROMA-CARTAGINE TRE A ZERO. STORIA DI UNA CONQUISTA” EDITO DA KABA EDIZIONI E SCRITTO, QUASI PER GIOCO, DA PADRE E FIGLIO "Io e il mio papà siamo appassionati di Roma antica. Mi è venuta l'idea di scrivere un libro mentre, attraversando in macchina il sud della Puglia, mi raccontava la più grande disfatta che l'esercito romano subì per mano dei cartaginesi: la battaglia di Canne". Così Luca, bambino di dieci anni (ora undici) comincia la sua piccola impresa letteraria. Per realizzarla chiede aiuto al papà, che di mestiere fa il chirurgo vascolare a Roma, e che fra un intervento e l'altro coltiva la passione per la storia. Longino, il protagonista del libro, è chiamato ad una grande impresa, come Luca che si appresta a varcare la soglia della scuola secondaria (il libro è un regalo alla maestra delle elementari e a tutti i suoi compagni) e forse come tutti noi, che senza accorgercene, quotidianamente, siamo chiamati a compiere delle piccole grandi imprese...

https://www.raiplayradio.it/audio/2018/01/FUORIGIOCO-247020bf-5a72-4a4c-91ec-8e50e98d5e7c.html